Chi è e cosa fa un Operatore Olistico?

notebook-405755_960_720

Questo è un articolo autobiografico. Che mi ha fatto sorridere mentre lo scrivevo.
La domanda che tutti mi fanno, quando dico il mio lavoro è:

“Di cosa ti occupi?”
“Sono un Operatore Olistico”
“A parte gli scherzi…cosa fai?”

Il binomio Operatore Olistico per me racchiude tanto, tutto oserei dire, mentre alle orecchie delle persone sembra essere “fuffa“.

Se sei un Operatore Olistico come me, puoi comprendere questo articolo, magari ti ci ritroverai.

Cosa fa un Riflessologo Olistico? 

Un Operatore Olistico, come me, è un Riflessologo Olistico, quindi tecnicamente massaggia, ha contatto diretto con i proprio clienti, oltre a quello verbale dell’ascolto attivo, in cui cerco di percepire e recepire il disagio dei clienti.
Per poter massaggiare in maniera vitale, benefica devo costantemente purificare le mie emozioni ed i miei pensieri: è impensabile per me massaggiare se sono arrabbiato, estremamente triste o preoccupato.
Prima di poggiare le mie mani sui piedi dei clienti, quindi ascolto buona musica, mangio e mi godo una buona fetta di torta o una macedonia fresca, faccio sport, faccio escursioni, pratico la meditazione, canto, lodo e benedico la Vita che ogni secondo pulsa dentro le mie vene.

Un Operatore Olistico non è uno Monaco Buddista

Spesso in auto perdo le staffe, mi arrabbio, piango, rido, mi preoccupo, litigo, vivo gioie e fatiche. Una volta finito il lavoro non mi chiudo in una teca di vetro a meditare sull’Universo per 10 ore di fila (anche se sarebbe davvero forte farlo!). Non sono perfetto ma punto ogni giorno a migliorarmi sia come essere umano che come operatore del Benessere.

Un Operatore Olistico può anche dire di No

Mi capita di ricevere telefonate ed email con richieste assurde di massaggio. La risposta è semplicemente No! E questo non viene gradito da questo tipo di “clientela”. Le persone si aspettano che il Riflessologo Olistico sia sempre pronto e scattante a dire Si, a qualsiasi proposta, domanda, necessità.
Mi capita di dire di No ad un massaggio anche quando non sono centrato, quando sono tanto stressato ed ho bisogno del tempo per me stesso, per scaricare e ricaricarmi.

Un Operatore Olistico lavora 18 ore al giorno

Il mio lavoro non è solo massaggiare. Essendo nei primi anni di attività mi occupo di:

  • gestione economica/contabile dell’attività: controllo le fatture dei fornitori, le fatture per i clienti, contatto diretto con il commercialista per eventuali sgravi fiscali e dichiarazione dei redditi. Contatto con aziende che mi riforniscono prodotti per i massaggi e per l’arredamento dello studio dove ricevo i clienti.
  • gestione di marketing/pubblicità: curo personalmente tutti i social collegati all’attività, ideando sempre nuove proposte di massaggio e di marketing per presentare tali proposte. Mi occupo della grafica, del logo, del sito, dell’email marketing, della produzione di materiale video e fotografico. Gestisco anche la promozione attraverso la pubblicità online e tramite volantinaggio, che pratico personalmente.
  • cura della clientela: sento personalmente la clientela prendendo appuntamenti, dando loro consigli pratici anche via mail/sms per eventuali disagi. Ogni cliente ha contatto diretto con me, senza passare tramite una segretaria (spesso rimpiango di non averla 🙂 visto il poco tempo a disposizione)

Ecco in estrema sintesi la mia giornata lavorativa, carica di emozioni, di soddisfazioni e benedizioni.

Grazie a tutte le persone che ricevo, che massaggio, che visitano i miei siti ed i miei social, semplicemente perchè hanno un forte desiderio, dentro di sè, di stare meglio, di vivere meglio!

Grazie!!! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...